Castagne non si nasconde: “Tottenham e PSG? Non si possono rifiutare”

Condividi

Timothy Castagne, esterno della super Atalanta di Gasperini, non si nasconde ed ammette di essere lusingato dall’interesse di altri club. Il nazionale Belga ha rilasciato un’intervista ai microfoni de La Derniere Heure, commentando proprio i rumors di mercato che girano sul suo conto. Queste le dichiarazioni, raccolte da itasportpress.it:

“Essere sulla lista di Psg e Tottenham mi rende orgoglioso. Questa è la dimostrazione che il lavoro ripaga. Ma non voglio fermarmi a un semplice interesse. Voglio di più. Se da tifoso dell’Arsenal potrei giocare al Tottenham? Ero tifoso soprattutto all’epoca di Thierry Henry, ora un po’ meno. Poi, bisogna essere onesti: non si può dire di no a Tottenham o Psg”.