Turris, sogno Castaldo. E quelle parole di Longo…

Condividi

Tante le riconferme in casa Turris, con i corallini che hanno riconfermato buona parte della rosa che l’ha riportata al professionismo dopo diciannove anni di assenza. Non ultima la riconferma del tecnico Franco Fabiano, che sarà alla guida della squadra di Torre del Greco in vista della stagione prossima.

Non cambia tecnico, ma potrebbe cambiare il sistema di gioco. Stando a quanto riportato da più organi di stampa, il passaggio dal 4-3-3 ad un più conservativo 4-4-2 sembra sempre più plausibile. E proprio su questo sistema di gioco il presidente Antonio Colantonio ed il direttore generale Rosario Primicile starebbero improntando le mosse di calciomercato.

Sono tanti i nomi e le suggestioni che stanno prendendo piede nei mormorii in quel della città corallina; uno su tutti, spunta il nome di Luigi Castaldo. L’esperto attaccante classe ’82 è un nome che stuzzica la dirigenza corallina. A ribadirlo è l’esperto di calciomercato Alfredo Pedullà, che sul suo portale ha reso noto che l’ex Avellino potrebbe andar via dalla Casertana nelle prossime settimane. La Turris – spiega il giornalista cerca un attaccante con quelle qualità; ma è ambizioso anche il Taranto che in Serie D vuole programmare un campionato di vertice.

Restano ovviamente da valutare i parametri economici dell’operazione. Tuttavia, i corallini potrebbero beneficiare del fattore professionismo, che i pugliesi non possono garantire.

A tal proposito, sono da registrare le parole proprio del numero nove della Turris, ospite nella serata di ieri nel corso della puntata di ‘#IlCalcioNelMercato. Il capitano, a quanto pare, non dispiacerebbe affatto a giocare in coppia con lui.

“Si tratta di un nome importante – ha commentato Longo – e che ci darà una grande mano. Ho letto il suo nome sui giornali, ma non so se effettivamente verrà. In ogni caso, da attaccanti come lui c’è soltanto da imparare ed io sono sempre disposto a prendere il meglio da tutti“. Parole che in un certo senso confermano quanto meno il pressing della Turris nei confronti di Castaldo. Suggestione che stuzzica Longo e l’intera piazza, dirigenza compresa. Una suggestione pronta a diventare realtà? Lo scopriremo solo vivendo…

Il video della puntata di ieri de “#IlCalcioNelMercato”, durante la quale è intervenuto Fabio Longo.