Juventus, Emerson Palmieri per risolvere l’emergenza a sinistra

Calciomercato Juventus Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

E’ emergenza fascia sinistra in casa Juventus, dopo l’infortunio di Alex Sandro patito nella finale di Coppa Italia contro il Napoli. Maurizio Sarri sarà costretto a ripiegare sui duttili De Sciglio o Danilo in vista del match contro il Bologna.

Tuttavia, la società bianconera si rende conto di fare i conti con alcune scelte di mercato sbagliate, ed è pronta ad intervenire quanto prima per regalare una rosa una certa profondità anche in quella zona del campo.

Fabio Paratici si metterà alla ricerca di un nuovo esterno mancino, ed il nome in cima alla lista delle preferenze del tecnico juventino resta quello di Emerson Palmieri. L’ex Roma è sotto contratto fino a giugno 2022 col Chelsea, ma è sempre meno centrale nel progetto di Frank Lampard, che ha chiesto alla società uno/due terzini nuovi di zecca sul mercato. Una situazione che – riporta calciomercato.com – può favorire la buona riuscita dell’operazione, con i bianconeri intenzionati a conquistare un netto vantaggio sulle altre pretendenti per l’italo-brasiliano, Inter in primis.

Da monitorare anche la situazione relativa a Luca Pellegrini, terzino sinistro di proprietà della Juventus (in prestito al Cagliari) ma che potrebbe rientrare alla base.

Print Friendly, PDF & Email