Bayern Monaco, Hernandez: “La Champions League rischia di non concludersi”

News
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il futuro della Champions League è a forte rischio come il resto delle competizioni calcistiche.

Parlando a L’Equipe,l’esterno del Bayern Monaco Lucas Hernandez, ha detto la sua sul proseguimento della stagione e delle due competizioni:
La Champions League riguarda tutti i Paesi colpiti dal coronavirus. Sarà difficile far uscire tutte le squadre dai vari confini e viaggiare in Italia, Spagna, Inghilterra o Francia. Devi essere realistico. Penso che sarà impossibile finire il torneo”, ha spiegato l’ex Atletico Madrid.

BUNDESLIGA

Ma se da una parte sarà complesso ripartire con le Coppe, dall’altra i campionati stanno lavorando per ripartire. In Germania, alcuni club come il Bayern Monaco hanno ripreso gli allenamenti:

Le condizioni sono molto rigide. Lavoriamo divisi in piccoli gruppi di quattro persone. Non incontriamo gli altri. Anche gli spogliatoi sono disposti in modo diverso. Non occupiamo gli stessi campi”.

Print Friendly, PDF & Email