Steaua Bucarest, giocatori troppo stanchi. Per il presidente è colpa del sesso

News Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Lo Steaua Bucarest non vince da tre partite. Il motivo sarebbe da ricercare nella stanchezza dei giocatori. Troppi allenamenti duri? No. Secondo il proprietario George Gigi Becali il motivo è il troppo sesso.

“I miei giocatori troppo spesso fanno sesso con le loro compagne, quindi ultimamente hanno giocatoun brutto calcio”, ha detto Becali ai media locali in riferimento alle ultime gare senza successo che hanno portato lo Steaua Bucarest al quarto posto in classifica. “Guarda la squadra di Dan Petrescu. I giocatori del Cluj fanno sesso solo una volta alla settimana. Si incontrano con le donne solo una volta alla settimana. Il nostro attaccante Florinel Coman potrebbe riposarsi, ma è impegnato con altre cose”. Una bella lavata di testa ai giocatori interessati che dovranno dimostrare il prossimo 29 febbraio che il patron si sbaglia.

Print Friendly, PDF & Email