FIFA, Infantino: “Mondiali ogni due anni progetto fattibile”

Tempo di lettura: 2 minuti Il presidente della FIFA, Gianni Infantino, continua la sua campagna per il progetto dei Mondiali ogni due anni. Il leader – con l’appoggio di Arsène Wenger – non arretra al FIFA Global Summit che si è tenuto oggi. Appuntamento annuale del calcio mondiale, in cui hanno rilasciato le seguenti dichiarazioni riportate da sportface.it: “Abbiamo appena finito un summit di due […]

Continua a leggere

FIFPro, bocciati i Mondiali ogni due anni

Tempo di lettura: 2 minuti La FIFPro, ovvero la Federazione internazionale dei calciatori professionisti, ha bocciato il progetto sviluppato da Arsène Wenger per conto della FIFA. Lo stesso progetto, “Mondiali ogni due anni”, ha ricevuto la bocciatura anche di UEFA ed ECA. Di seguito le parole del segretario generale della FIFPro, Jonas Baer-Hoffmann, in merito alla questione Mondiali ogni due rilasciate in una […]

Continua a leggere

“Mondiali ogni due anni”: Wenger spiega il perché

Tempo di lettura: 2 minuti L’ex allenatore di Monaco e Arsenal, Arsène Wenger, intervistato da La Repubblica ha spiegato il progetto sviluppato per la FIFA: “Mondiali ogni due anni”. L’idea – come ammette il francese – è quella di ridurre il numero delle gare di qualificazione, raggrupparle e, a fine stagione, proporre un Mondiale e un Campionato di confederazione ogni due anni. L’attuale responsabile […]

Continua a leggere

A(F)FONDO – Nazionali o no: questo è il dilemma

Tempo di lettura: 3 minuti Nazionali o no Nazionali o non nazionali, questo è il dilemma. Per la FIFA, la Federazione che governa il calcio mondiale, sembrerebbero la assoluta priorità, con buona pace delle competizioni locali, sempre più marginalizzate dalle competizioni internazionali. «Abbiamo deciso di riorganizzare il calendario internazionale delle partite perché 166 Paesi ci hanno chiesto di organizzare il Mondiale ogni […]

Continua a leggere

UEFA, Ceferin: “Mondiali ogni due anni? Ci preoccupa molto”

Tempo di lettura: 2 minuti Il presidente della UEFA, Aleksander Ceferin, ha detto la sua opinione riguardo ai Mondiali ogni due anni. Il numero uno del calcio non poteva sottrarsi al tema caldo del momento, proposto dalla Fifa, e rilanciato da Arsene Wenger. Ha deciso di farlo attraverso una lettera, visionata dall’Associated Press, al direttore esecutivo di Football Supporters Europe, Ronan Evain. […]

Continua a leggere

Wenger spiega il suo progetto: “Mondiale ogni due anni”

Tempo di lettura: 2 minuti Arsene Wenger, direttore dello sviluppo del calcio della FIFA, sta elaborando un progetto per riformare il calendario internazionale ed offrire ai tifosi un Mondiale e un torneo confederale che venga giocato ogni due anni. Proprio di questo l’ex allenatore ha parlato all’Equipe: “La grande novità, inizialmente, è solo quella di raggruppare le partite di qualificazione […]

Continua a leggere

Wenger: “Tentai di portare Messi all’Arsenal, ma…”

Tempo di lettura: < 1 minuto L’ex storico tecnico dell’Arsenal Arsene Wenger ha rivelato alcuni retroscena di mercato risalenti alla sua esperienza con i Gunners. Di seguito quanto dichiarato dal francese ai microfoni di TalkSport: “Messi, Piqué e Fabregas hanno giocato nella stessa squadra da giovani. Poi Piqué e Fabregas sono venuti in Inghilterra, il primo al Manchester United e il […]

Continua a leggere

Wenger: “Il Liverpool può battere il record dei miei invincibili”

Tempo di lettura: < 1 minuto Il Liverpool potrà rivaleggiare, e addirittura battere, gli invincibili di Wenger. Ad averlo detto è stato proprio l’ex tecnico dell’Arsenal, che portò i suoi giocatori, nella stagione 2003-2004, a non perdere nemmeno una partita di Premier League, vincendone ventisei e pareggiandone dodici. L’Arsenal terminò il campionato a novanta punti, undici in più del Chelsea – secondo. […]

Continua a leggere

#LBDV – L’Italia e lo strano caso della mancata ‘pazienza’

Tempo di lettura: 5 minuti A noi italiani piace tanto parlare e “fare rumore“. Scusate il riferimento a Diodato, ma è una nostra caratteristica. Più o meno come la mancanza di ‘pazienza’. Perchè gli italiani sono spesso stravaganti e pretendono tutto e subito. Apriti cielo poi se ci riferiamo ai tifosi: il nostro è un calcio da vivere alla giornata. Oggi […]

Continua a leggere