Luis Enrique Spagna

Spagna, Luis Enrique saluta: “Mi dispiace non aver aiutato di più”

Calciomercato News Prima Pagina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo quattro anni, le strade tra la Spagna e Luis Enrique si sono separate (qui il comunicato ufficiale). L’ormai ex tecnico della nazionale, poco fa ha voluto rilasciare un suo personale messaggio dopo l’addio, attraverso i propri canali social.

Ecco le parole di Luis Enrique:

“A nome mio e di tutti noi che facciamo parte dello staff: tutto è iniziato 4 anni fa e quanto velocemente è passato il tempo. Non posso che essere super grato a chi mi ha ingaggiato due volte (Presidente Rubiales e direttore sportivo Molina).
A tutti i dipendenti RFEF con i quali condividiamo esperienze di ogni genere.
Certo, ai giocatori che sono stati esemplari nei loro comportamenti e fedeli all’idea di gruppo. Mi dispiace non aver potuto aiutare di più.
Anche agli assistenti (medici, fisioterapisti, utilleros, sicurezza, audiovisivi, viaggi di Limones, il team manager Nuria e i nutrizionisti ecc ecc) che lavorano instancabilmente per aiutare i giocatori e lo staff in tutto ciò di cui hanno bisogno.

È stato molto speciale farne parte. Dulcis in fundo, ai tifosi che ci hanno trasmesso il loro sostegno in ogni momento e soprattutto in quelli più delicati.

È il momento di salutarci e in questi casi solo una piccola riflessione… ciò di cui la squadra ha bisogno è SUPPORTO in tutto il suo significato affinché Luis de la Fuente ottenga tutto ciò che desidera. Andiamo SPAGNA! Per sempre”.

Foto: (Depositphotos)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitchTwitch

Print Friendly, PDF & Email