Milan

Milan, Cardinale presto a Milano: Pioli e Leao tra i motivi

Htest Milan News Prima Pagina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Gerry Cardinale è atteso a Milano nel mese di ottobre. Il proprietario del Milan avrà diversi impegni da seguire: non solo campo con la ripresa della Serie A e della Champions League.

Come riporta La Gazzetta dello Sport, sull’agenda del numero uno del Milan ci sarebbero i capitoli rinnovi: Stefano Pioli e Rafael Leao in pole position. La fonte afferma che i rossoneri hanno un’opzione per prolungare l’accordo con il tecnico fino al 30 giugno 2024. Più complicato lo scenario legato al portoghese Leao, per l’attaccante classe ’99 servirà un grande sforzo economico. In agenda anche i prolungamenti contrattuali di Kalulu e Bennacer.

Extra campo, invece, Cardinale dovrà trattare la questione stadio. Mercoledì – continua la fonte – dovrebbe aprirsi il dibattito pubblico sul nuovo impianto di San Siro. Si potrebbe arrivare alla demolizione del Giuseppe Meazza per costruire la nuova casa di Milan e Inter.

(Foto: Depositphotos)

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email