Fantacalcio Serie A

Fantacalcio – I rigoristi in Serie A

Atalanta Bologna Cremonese Empoli Fantacalcio Fiorentina Htest Inter Juventus Lazio Lecce Milan Monza Napoli Roma Rubrica Salernitana Sampdoria Sassuolo Spezia Torino Udinese Verona
Condividi
Tempo di lettura: 4 minuti

I rigori sono da sempre crocevia importante di ogni competizione. L’Italia calcistica sa bene cosa voglia dire sbagliare o segnare un rigore, basta guardare al Mondiale perso nel 1994 in America e quello vinto nel 2006 in Germania.

In questo articolo cercheremo di indicare i rigoristi di tutte le compagini di Serie A, e quelli che potrebbero essere i loro rispettivi sostituti.

ATALANTA

La situazione non è ben definita in casa Atalanta su chi sarà il rigorista della squadra bergamasca. Possiamo azzardare che il posto da rigorista se lo giochino Duvan Zapata e Luis Muriel. In alternativa occhio a Malinovskyi.

BOLOGNA

Ben definita in casa Bologna la gerarchia dei rigoristi, con l’accoppiata Orsolini – Arnautovic pronti ad alternarsi sul dischetto.

CREMONESE

Nella scorsa stagione in Serie B erano due gli specialisti dal dischetto della squadra lombarda ossia Daniel Ciofani e Samuel Di Carmine, ma con il salto di categoria potrebbero vedere poco il campo e quindi il primo rigorista può essere Tsadjout che ha già tirato in amichevole.

EMPOLI

Con tutta probabilità sarà l’albanese Bajrami il rigorista della squadra toscana, l’anno scorso infallibile dal dischetto nelle tre occasioni in cui è stato chiamato in causa. Mattia Destro pronto a subentrare al centrocampista in caso di assenza.

FIORENTINA

Il rigorista della squadra di Italiano lo scorso anno è stato Nico Gonzalez, che dovrebbe essere confermato anche quest’ anno, ma attenzione all’incognita Jovic. Vice designato è il difensore Cristiano Biraghi.

INTER

Con il ritorno di Lukaku in maglia neroazzurra lo scettro di rigorista sarà senza dubbio assegnato a lui. Un gradino sotto troviamo Calhanoglu e Lautaro Martinez.

JUVENTUS

Con Dybala passato alla Roma, il rigorista titolare della squadra bianconera sarà senza certamente Dusan Vlahovic quasi infallibile con 17 gol su 18 rigori tirati in carriera. Più staccato troviamo il glaciale Leonardo Bonucci pronto a sostituirlo in caso di necessità.

LAZIO

Pochi dubbi in casa Lazio: dagli undici metri tocca a Ciro Immobile. Raramente andranno altri calciatori sul dischetto del rigore, in quelle rare occasioni potranno alternarsi Luis Alberto, Pedro, Felipe Anderson e Zaccagni.

LECCE

In casa Lecce dovrebbe essere il nuovo acquisto targato Pantaleo Corvino Assan Ceesay. L’attaccate gambiano potrebbe rappresentare una certezza vista la sua media quasi perfetta con undici rigori trasformati su dodici tentativi. Dovrebbe essere Di Mariano, se non cambia casacca, il secondo rigorista.

MILAN

I campioni d’Italia con Ibrahimovic ai box e che molto probabilmente non sarà il centravanti titolare dei rossoneri, il ruolo di rigorista spetterà a Olivier Giroud con Theo Hernandez pronto a prendere il suo posto qualora ce ne fosse il bisogno.

MONZA

Eventuali acquisti dei Brianzoli potranno sconvolgere le attuali gerarchie che vedrebbero Caprari, Valoti e Pessina in lizza per tirare i calci di rigore.

NAPOLI

Orfani di Insigne e Mertens i partenopei dal dischetto dovrebbero affidarsi a Victor Osimhen, già a segno dal dischetto contro il Maiorca. Il georgiano Kvaratskhelia dovrebbe essere la prima alternativa al nigeriano.

ROMA

Duello in casa giallorossa tra Paulo Dybaba e Tammy Abraham. L’inglese l’anno scorso era il rigorista designato ma con l’arrivo dell’argentino le gerarchie potrebbero cambiare. Dybala appare in vantaggio sull’attaccante inglese, con Pellegrini pronto a subentrare in caso di necessità.

SALERNITANA

I campani puntano forte su Bonazzoli, protagonista della salvezza miracolosa dello scorso anno. Sarà lui l’uomo incaricato di battere i calci di rigore. Un gradino più sotto troviamo Botheim e Ribery.

SAMPDORIA

Fabio Quagliarella è lo storico capitano e rigorista della squadra ligure ma non sarà spesso in campo, il suo posto sarà preso da Francesco Caputo, con Antonio Candreva che sarà pronto a ovviare in caso di assenza dell’attaccante ex Sassuolo.

SASSUOLO

In casa Sassuolo la certezza dal dischetto è Domenico Berardi, autore di una grande stagione l’anno scorso. In caso di assenza del capitano, potranno calciare Defrel, Alvarez e Raspadori. Molto dipenderà da chi sarà in campo e dagli stravolgimenti che potrà portare il calciomercato.

SPEZIA

Lotta aperta tra Nzola e Verde, loro due sono i favoriti per aggiudicarsi i penalty. Il primo ha uno score migliore, fattore che potrebbe convincere Gotti ad assegnarli all’attaccante angolano. Più staccato dai due nomi sopracitati c’è il ghanese Gyasi.

TORINO

granata hanno perso capitan Belotti, motivo per il quale i tiri dal dischetto dovrebbero andare al freddo Lukic. Verdi, qualora restasse, è una valida alternativa al centrocampista serbo. Più staccato l’attaccante Sanabria.

UDINESE

I calci di rigore dell’Udinese spettano a Roberto Pereyra, quando è in campo li tira l’argentino. Ruolo di vice-rigorista per Deulofeu, ma attenzione a Beto che potrebbe insediare lo spagnolo.

VERONA

Lo specialista degli scaligeri è Barak, se dovesse restare in squadra, saranno suoi i tiri dagli undici metri. Alternative, invece, Miguel Veloso, Djuric e Piccoli. Il centrocampista portoghese, nonché capitano, è il vice Barak quando sarà in campo.

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email