Mondiali in Qatar, la Tunisia rischia la squalifica

News Rilievo
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Notizia clamorosa dal resto del Mondo. A cinque mesi dall’inizio dei Mondiali di calcio, la Tunisia rischia di essere squalificata dalla competizione. A riportare la notizia è Sport New Africa, che spiega come lo scorso 29 maggio l’ES Zarzis ha accusato l’Olympique Beja ed ES Metlaoui di aver truccato l’ultima gara dei playout, con due giocatori dell’ES Zarzis squalificati in seguito per cinque anni. Il club, che sospetta di corruzione all’interno delle autorità della Federcalcio tunisina ha richiesto un’indagine. Ad oggi è in corso una vera e propria guerra aperta tra il Ministro della Gioventù e dello Sport tunisino Kamel Deguiche, e il presidente della FTF Wadie Jary.

Qualora il Ministero dovesse decidere di sciogliere la Federazione, la FIFA potrà poi decidere di squalificare la Tunisia da tutte le competizioni. Ad oggi, appare tutt’altro che sicura la partecipazione della Tunisia ai Mondiali in Qatar. In caso di squalifica, difficile possa essere l’Italia la squadra ripescata; più probabile che possa trattarsi di una squadra appartenente al continente africano, con il Mali in pole position.

(Foto: Twitter ufficiale FIFA World Cup)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email