MILAN CAMPIONE D'ITALIA

Milan, Cerchione si dimette dal Cda rossonero

Milan News
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Ancora grane societarie per il nuovo Milan, infatti secondo quanto riporta MilanNews.it, a seguito delle dimissioni arrivate da parte della Blue Skye Financial Partners, la società di proprietà di Salvatore Cerchione e Gianluca D’Avanzo e che detiene il 4,27% di Project Redblack, società che detiene il 100% di Rossoneri Sport Investment Sarl e che a sua volta controlla il 99,93% del Milan, non destano alcuna preoccupazione nel club rossonero; Cerchione e D’Avanzo avrebbero messo in dubbio la trasparenza nei confronti del consiglio e di conseguenza dei soci a proposito dell’affare con RedBird.

Il quotidiano Calcio&Finanza ci tiene a sottolineare che “Arena Investors – asset manager istituzionale che ha già collaborato con Blue Skye e che ha investito il capitale per la quota del 4,27% – si è detto assolutamente entusiasta per la serietà e la trasparenza mostrata da Elliot nella trattatica con  RedBird” l’agenzia l’ANSA sostiene che Elliott non è in alcun modo preoccupato dalla posizione di BlueSkye che detiene il 4,2% della holding che controlla il Milan.

 (Foto: profilo Instagram ufficiale AC Milan)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitch

Print Friendly, PDF & Email