Roma, il Bodø/Glimt, smentisce le accuse ed è pronto a denunciare Nuno Santos

News Prima Pagina Roma
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Il Bodø/Glimt ha categoricamente smentito le accuse della Roma e dichiara di voler prendere dei provvedimenti nei confronti del club giallorosso. Secondo il tecnico Kjetil Knutsen i fatti si sono svolti in maniera completamente diversa da come ha raccontato Lorenzo Pellegrini ai microfoni di Sky Sport. Ecco una sua dichiarazione pubblicata nel sito del club norvegese:

Tutto è culminato in un attacco fisico contro di me nel tunnel dei giocatori. Ho subito un’aggressione fisica: sono stato afferrato per il collo e spinto contro il muro. È naturale che poi ho dovuto difendermi“.

Di seguito un estratto del comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale del Bodø/Glimt:

La Roma sta bombardando i media di falsità, nel tentativo di nascondere il loro comportamento antisportivo. Esiste un video dell’incidente, che mostra l’attacco a Knutsen da parte di alcuni tesserati della Roma. Chiediamo che il pubblico abbia accesso a questo video di proprietà della UEFA. Il nostro club non vede altra scelta che denunciare Nuno Santos alla polizia sulla base dell’aggressione fisica a Kjetil Knutsen. Un tale comportamento è completamente insostenibile. Siamo fiduciosi che un organismo obiettivo ignorerà le affermazioni errate della Roma”

Foto: sito ufficiale Bodø/Glimt

 

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch"

Print Friendly, PDF & Email