Napoli, parla Demme: “Scudetto? Andiamoci piano. Spalletti vede cose che altri non vedono”

Napoli News Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Il giorno dopo Napoli-Legia Varsavia 3-0, Diego Demme è stato intervistato da Radio Kiss Kiss Napoli. In un lungo intervento il centrocampista tedesco ha trattato vari temi, partendo proprio dalla gara della scorsa sera:

Abbiamo giocato molto bene e siamo contenti di aver vinto. Siamo di nuovo in corsa nel gruppo“.

Il merito di questo grande avvio di stagione è di Spalletti?
Sì, ci dà fiducia e con lui prepariamo molto bene le partite. Vede cose che non vedono tanti allenatori, dettagli che fanno la differenza“.

Il gol di Insigne è stato spettacolare, cosa ne pensa?
Ha fatto un grandissimo gol, complimenti a lui. Lorenzo è un calciatore molto bravo. Sappiamo cosa porta uno come lui in campo, non ce ne sono tanti come lui perché può fare la differenza in un momento“.

Siete pronti per la partita contro la Roma?
Vogliamo continuare il nostro percorso. La Roma ieri ha perso 6-1, ma è diverso perché hanno cambiato tanti calciatori. In campionato è un’altra partita e vorremmo vincere anche questa“.

Possiamo definire Osimhen “immarcabile”?
Quasi, sì. Sta facendo molto bene. Non mi sono mai allenato con uno come lui. Ci dà velocità, tecnica, davanti alla porta fa gol. Ha tutto ciò che serve a un grande attaccante, non ne ho mai visto uno come lui”.

Lo scudetto è un qualcosa che si può sognare oppure no?
Andiamo piano, l’importante è sempre la prossima partita“.

(Fonte foto: Twitter Napoli).

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email