Fantacalcio Serie A

FANTACALCIO – I consigli per la 3ª giornata di Serie A

Atalanta Bologna Cagliari Empoli Fantacalcio Fiorentina Genoa Inter Juventus Lazio Milan Napoli Roma Rubrica Salernitana Sampdoria Sassuolo Spezia Torino Udinese Venezia Verona
Condividi
Tempo di lettura: 4 minuti

In seguito alla sosta nazionali si scende nuovamente in campo con la Serie A e il Fantacalcio. Il terzo turno del campionato inizia sabato alle 15 con EmpoliVenezia, a seguire NapoliJuventus alle 18 e AtalantaFiorentina alle 20:45. Sei partite si giocheranno domenica, ritorna il lunch match delle 12:30 che sarà tra Sampdoria e Inter. A seguire tre partite alle 15: CagliariGenoa, SpeziaUdinese, TorinoSalernitana. Alle 18 MilanLazio, mentre alle 20:45 c’è RomaSassuolo. Giornata che termina lunedì con il Monday Night tra Bologna e Verona. Di seguito analizzeremo – partita per partita – tutti i calciatori consigliati da schierare in questo turno di A.

EMPOLI – VENEZIA

I toscani sono favoriti sui lagunari: possiamo affidarci ai padroni di casa a partire dal portiere Vicario. In difesa possiamo affidarci a Stojanovic e Luperto, mentre a centrocampo sì a BajramiBandinelli. In attacco Mancuso è la miglior opzione ma si può dare una chance a Cutrone. In casa Venezia la miglior opzione è Aramu, il trequartista è rientrato dalla squalifica, insieme a lui si può schierare Henry.

NAPOLI – JUVENTUS

Evitiamo i due estremi difensori. Nella retroguardia del Napoli possiamo schierare KoulibalyDi Lorenzo, mentre a centrocampo ElmasFabian Ruiz. Non dovrebbe essere della partita Zielinski, non è al meglio e al fantacalcio si può evitare. In attacco sì a OsimhenInsigne, sono le due opzioni migliori. In casa Juventus è emergenza, ma possiamo affidarci agli espertissimi BonucciChiellini in difesa, così come a McKennieKulusevski a centrocampo. Da non sottovalutare Bernardeschi, può essere interessante. In attacco sì a Morata.

ATALANTA – FIORENTINA

No ai due portieri: c’è di meglio. Sì agli esterni della Dea, listati come difensori ma in pratica centrocampisti molto offensivi. In difesa fiducia in Toloi e Demiral, mentre a centrocampo i migliori sono FreulerMalinovskyi. In attacco sì a IlicicPiccoli. Tra i viola possiamo schierare Milenkovic e Biraghi nelle retrovie, a centrocampo ci affidiamo a Castrovilli e all’ex Bonaventura. In attacco sì al solito Vlahovic, con lui si può schierare Callejon che dovrebbe agire sull’out destro ed è listato centrocampista.

SAMPDORIA – INTER

Tra i pali ci affidiamo ad Handanovic ai danni di Audero. Evitabile il pacchetto difensivo dei blucerchiati, mentre a centrocampo possiamo schierare Damsgaard e Candreva. In attacco il tandem Caputo-Quagliarella è in fase di rodaggio, entrambi non sono delle prime scelte in questo turno. Tra le fila degli ospiti fiducia in Skriniar e de Vrij, mentre non ci sarà Bastoni a completare il pacchetto difensivo. Bene anche Dimarco, Dumfries e Darmian. A centrocampo Barella e Calhanoglu sono imprescindibili. Sensi resta un jolly, dovrebbe giocare alle spalle di Dzeko e si può schierare senza esitazioni. Di Edin non facciamo a meno in attacco.

GENOA – CAGLIARI

In porta Cragno si preferisce al collega Sirigu. In difesa schieriamo Zappa e Walukiewicz, mentre a centrocampo Marin e Strootman sono le migliori opzioni così come Joao Pedro e Pavoletti. Nel Genoa possiamo affidarci a Criscito in difesa, a centrocampo ad Hernani e in attacco al tandem Caicedo-Destro.

SPEZIA – UDINESE

Evitabile buona parte dell’undici dei padroni di casa, qualche eccezione la si fa per Bastoni, Maggiore, Kovalenko, Verde e Gyasi. Diverso il discorso per i friulani, i quali sono favoriti. In porta ci affidiamo a Silvestri, schieriamo Nuytinck, Molina e Stryger Larsen in difesa. A centrocampo Pereyra, mentre in attacco promossi Pussetto e Deulofeu.

TORINO – SALERNITANA

Tutti dentro i padroni di casa, anche il portiere Milinkovic-Savic. Bene Bremer, Singo e Ansaldi in difesa, a centrocampo Mandragora e in attacco Pjaca, Brekalo e Sanabria. Verso il forfait Belotti. In casa Salernitana pochi uomini schierabili, qualche eccezione la si può fare per Gagliolo, Ruggeri e Simy.

MILAN – LAZIO

In porta Maignan possiamo preferirlo a Reina. In difesa promossa l’intera linea difensiva dei padroni di casa, mentre a centrocampo affidiamoci al rientrante Kessiè con Brahim Diaz. In attacco ritorna Ibrahimovic, con lui anche Leao si può schierare. In casa biancoceleste fiducia in Acerbi e Hysaj in difesa, a centrocampo ci sono i soliti Luis Alberto e Milinkovic-Savic. Bene anche Felipe Anderson che listato da centrocampista giocherà da ala. In attacco Immobile resta la soluzione migliore.

ROMA – SASSUOLO

Fiducia negli uomini di Mourinho. Tra i pali Rui Patricio è da preferire al neroverde Consigli. In difesa Smalling, Mancini e Karsdorp buone opzioni, mentre a centrocampo ci affidiamo a Veretout e Mkhitaryan. In dubbio per giocare dal 1′ Pellegrini e Zaniolo. In attacco c’è Abraham e va schierato. Nel Sassuolo evitiamo il reparto difensivo, a centrocampo schieriamo Djuricic e in attacco sì a Berardi, Boga e Raspadori.

BOLOGNA – VERONA

Skorupski in porta si preferisce a Montipò. In difesa schieriamo De Silvestri e Hickey, mentre a centrocampo schieriamo Soriano e Orsolini. In attacco fiducia in Arnautovic. Negli scaligeri possiamo schierare Faraoni, Lazovic, Barak e Ilic.

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter