Lazio, Pereira: “Idee chiare sul mio futuro”

Calciomercato Lazio
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Il futuro di Andreas Pereira alla Lazio sembra ormai scontato. Il giocatore, arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Manchester United quest’estate, lascerà il club biancoceleste. Il centrocampista, ai microfoni di Eleven Sport, ha fato chiarezza sul suo futuro, non escludendo anche un suo possibile ritorno in Belgio dove è nato e cresciuto calcisticamente: “Non chiudo la porta a nessuno, la cosa principale nella prossima stagione sarà quella di avere spazio in modo costante. Voglio giocare regolarmente. Se Kompany (l’allenatore dell’Anderlecht ndr) mi dovesse chiamare o se dovesse farlo un club come il Club Bruges, perché no? Tutto dipenderà dal progetto che hanno in mente e che vogliono mettere in pratica, se è qualcosa di positivo e combacia con le mie idee, ripeto, non vedo perché non prenderlo in considerazione“.

Pereira, belga naturalizzato brasiliano, ha parlato anche della possibilità di abbracciare la maglia della nazionale dei diavoli rossi: “Non è una scelta facile, ho avuto contatti anche con il Brasile. Ma ho parlato con Roberto Martienz (ct del Belgio ndr), mi ha detto che le porte della nazionale sono aperte, penso mi tenga in considerazione“.

(Foto: Gianluca di Marzio)

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email