Champions League, Francoforte si candida

Calciomercato
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

La UEFA è alla ricerca di soluzioni per la fase finale della corrente edizione della Champions League: si candida la città di Francoforte. Da tempo, la finale in programma a Istanbul traballa per via della sicurezza sanitaria. Si preferirebbe concludere la massima competizione europea in Germania, il Paese tedesco è stato il primo in Europa a ripartire e può contare su elevati standard di sicurezza. Come già raccontato precedentemente, sul tavolo ci sarebbe l’opzione di disputare una final four; ovvero le ultime tre partite della competizione ad agosto in Germania.

Secondo quanto riportato da Bild, il consigliere comunale di Francoforte Marcus Frank ha confermato l’interesse: “In linea di principio siamo interessati e ne stiamo parlando”.

L’idea è di giocare la Champions League in un’area che comprende in meno di 100 km da Francoforte, diverse città con impianti adeguati per la manifestazione.

La UEFA non ha preso ancora una decisione in merito e il comitato esecutivo, come già detto, si riunirà il 17 giugno.

Print Friendly, PDF & Email