Inter, tesoretto ‘inaspettato’. La situazione

Calciomercato Inter
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Nella prossima finestra di mercato, la dirigenza dell’Inter potrà contare su tante entrate che arriveranno dai giocatori mandati via in prestito.

Dopo l’affare Lukaku della scorsa estate, la dirigenza nerazzurra studia le mosse future per avvicinarsi ulteriormente alla Juventus e alle big del calcio europeo. Potrebbe – mai il condizionale è d’obbligo – anche rinunciare all’ipotesi di cedere un big, per esempio Lautaro Martinez, per piazzare colpi pesanti. Come riportato da calciomercato.com, infatti, il Bayern Monaco dovrebbe riscattare Ivan Perisic per una cifra intorno ai venti milioni di euro. Joao Mario, rinato nella Lokomotiv Mosca, potrebbe salutare definitivamente Milano. L’idea sarebbe quella di essere riscattato per la cifra pattuita di diciotto milioni di euro, e poi essere rivenduto dal club russo. A questi quaranta milioni di euro, poi, andrebbero aggiunti i tanti giovani in prestito (da Radu a Karamoh, senza dimenticare Andrea Pinamonti)e soprattutto Mauro Icardi. L’argentino certamente non rimarrà all’Inter. Potrebbe essere riscattato dal Paris Saint-Germain per 70 milioni di euro e poi essere rivenduto.

Una cosa pare certa: l’Inter si troverà tra le mani un tesoretto quasi ‘inaspettato’.

Print Friendly, PDF & Email