#CORONAVIRUS – Juventus, anche Douglas Costa torna in patria

Condividi

Anche il brasiliano Douglas Costa si aggiunge alla lista di chi è “scappato” da Torino. Dopo Gonzalo Higuain che per motivi di necessità ha dovuto lasciare la città, anche altri hanno seguito le sue orme. Torino si svuota pian piano dei fenomeni bianconeri tesserati che, con tampone negativo, ricevono l’autorizzazione per tornare in patria. Una mossa che sta facendo discutere tantissime persone che, giustamente, rimangono chiuse in casa; e tante altre che sono bloccate in diversi paesi a causa dell’emergenza. Il brasiliano infatti, dopo aver effettuato tutti i controlli, nella giornata di ieri è partito per il Brasile; il tutto ovviamente permesso dalla società stessa.