UEFA, Luis Figo: “EURO 2020? Il Coronavirus preoccupa”

Calciomercato
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Luis Figo, ex ala portoghese di Sporting LisbonaBarcellonaReal Madrid Inter, ha parlato da Lisbona in qualità di ambasciatore UEFA per EURO 2020. L’ex asso portoghese ha speso delle parole per l’emergenza Coronavirus e dei pensieri della UEFA. Di seguito le sue parole riportate da TMW:

“Il Coronavirus è una preoccupazione per la UEFA che in questo momento è in attesa delle decisioni degli organi competenti. E’ una preoccupazione per tutti noi, ma non dobbiamo pensare che sia un’epidemia. A Euro 2020 mancano 3 mesi, si dice che quando arriverà la primavera il virus non sarà più così efficace. Per questo motivo serve solo aspettare”.