Contattaci

Fiorentina

Fiorentina, Cutrone: “Mi sto trovando benissimo”

Pubblicato

il

Tempo di lettura: 2 minuti

L’attaccante della Fiorentina Patrick Cutrone, prelevato in questa sessione di mercato dal Wolverhampton, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni ufficiali del canale della Viola. Di seguito le parole dell’ex Milan:

Mi sto trovando benissimo, squadra e staff fantastici. Sarà veramente bello vivere a Firenze, mi piace un sacco. Conoscevo la situazione prima di arrivare, non c’era serenità, ma abbiamo dimostrato di saper vincere partite fondamentali.

I cori su di me in Inghilterra? Fa piacere sapere che sei apprezzato. In Inghilterra sono cresciuto su tutti i livelli. Adesso penso partita dopo partita, a dimostrare quello che so fare, voglio bene ai miei compagni e mi piace farmene volere; molti li conoscevo già, ma per me è molto importante inserirmi subito, anche col Mister.

Advertisement

Su Chiesa: “Ci conoscevamo benissimo fin dalla Nazionale, il suo valore è indiscusso. Conosco Fede, Sottil, Ranieri… Tutti bravi ragazzi. Si vede che Mister Iachini tiene tantissimo al gruppo e allo staff, siamo un bel gruppo, lui sa cosa gli possiamo dare e noi ciò che possiamo ricevere.

Sui suoi idoli: “Mi piacevano Shevchenko, Inzaghi, Drogba… Non ce n’è uno in particolare. Vincere aiuta a vincere, penso ad aiutare la squadra, dimostrare il nostro valore vincendo ci può dare un’idea di che tipo di squadra siamo. Il gol è stato una bellissima emozione, volevo farlo anche a Napoli ma me l’hanno annullato. Batistuta? Un’icona, c’è solo da imparare da giocatori come lui, fondamentale per la storia della Fiorentina.”

Infine, un pensiero in vista dei prossimi match: “Contro l’Inter sarà una bellissima partita, ho un grande ricordo dall’altra parte di San Siro, ma pensiamo a sabato che è una partita importante, poi viene l’Inter. Queste tre partite ci sono state molto d’aiuto, poi ho visto che i tifosi ci supportano sempre. In settimana vedremo come possiamo fare al Genoa, speriamo di continuare così e di poter entrare concentrati, perché sarà una battaglia.”

Advertisement
Print Friendly, PDF & Email

Follow us!

TikTokYoutubeTwitterFacebookTwitch

Chi siamo

Tutti i diritti riservati – Testata giornalistica Aut. Trib. di Roma n. 15/20 del 30/01/2020 P. IVA  15821011002

Direttore Responsabile: Onofrio Volpe
Direttore Editoriale: Daniele Garbo

Per contatti: Scrivi una mail a redazione@lebombedivlad.it

Per contatti commerciali/sponsorship: Scrivi una mail a marketing@lebombedivlad.it