Italia, un record tutto di Caputo

News Rilievo Sassuolo
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Francesco Caputo è sempre più l’uomo del momento. E non solo per l’innata simpatia e la “romantica” visione del bomber di provincia, ma anche per il personalissimo record siglati ieri sera con la maglia dell’Italia. 

“Ciccio” Caputo, 56° calciatore in Nazionale dell’era Mancini, ieri è diventato il secondo debuttante più anziano della Nazionale – prima di lui e per pochi mesi, solamente Emiliano Moretti nel 2014, ma sopratutto il marcatore più anziano della storia della kermesse. Di fatto, a trentatré anni e due mesi, il goal di ieri sera contro la Moldavia lo ha portato a siglare un nuovo traguardo della sua carriera.