La Ligue 1 conferma le retrocessioni. Prossimo campionato a 20 squadre

Calciomercato
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Tolosa e Amiens si dovranno rassegnare. La Ligue 1 rimarrà a 20 squadre anche per la stagione 2020/2021. Questa la decisione dell’assemblea generale della Lfp, il massimo organo del calcio francese, nella riunione svoltasi nella mattinata di martedì, con conseguente retrocessione di Tolosa e Amiens, rispettivamente ultima e penultima in classifica. Il 74,49% dei votanti aventi diritto ha deciso per questa linea:

Questo voto è arrivato dopo un esame approfondito delle sfide sportive di una Ligue da 1 a 20, 21 o 22 squadre nel calendario delle competizioni 2020-2021 e le conseguenze sulla salute dei giocatori“.

Inutile quindi lo sforzo del presidente dell’Amiens, che con una lettera invitava i club di Ligue 1 e i vertici della Lfp a rivedere la loro posizione.

Print Friendly, PDF & Email