Inter, casting per il vice-Handanovic: spunta anche Sepe

Condividi

L’Inter è alla ricerca di un vice Handanovic. Il portiere sloveno è certo di rimanere tra le fila dei nerazzurri, ma le difficoltà riscontrate in questa stagione e la poca fiducia di Conte nei confronti di Padelli stanno orientando la società alla ricerca di un nuovo secondo portiere.

L’ipotesi più accreditata è quella di un ritorno in nerazzurro di Radu. Il portiere, prima al Genoa ed oggi al Parma, ha giocato un’ottima prima parte di stagione; l’arrivo di Perin in liguria, però, lo ha relegato in panchina, tanto che l’Inter ha poi deciso di trasferirlo a Parma. Con la maglia dei Ducali, complice anche l’emergenza coronavirus, non ha però mai giocato, ed è anche per questo che la società nerazzurra potrebbe mandarlo in prestito anche l’anno prossimo.

Per questo motivo, sembra che l’Inter stia sondando anche altri profili: uno di questi, come riporta Sky Sport, è quello di Luigi Sepe, anch’egli in forza a Parma. L’estremo difensore, in prestito al club emiliano, potrebbe essere così considerato un profilo di giusto spessore per poter diventare il secondo di Handanovic.