Torino

Torino, ipotesi Cragno per la porta

Calciomercato Htest Torino Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Ancora problemi sul fronte rinnovi per il Torino. Dopo aver fallito il tentativo per Lukic, la dirigenza granata si è messa al lavoro per prolungare il contratto di Vanja Milinkovic-Savic. Il portiere, col passare del tempo, ha scalato le gerarchie, diventando la prima scelta del tecnico Juric. I discorsi per il suo rinnovo sono già stati avviati, ma negli ultimi giorni sono sorti diversi problemi. Il Torino vuole mantenere bassa la soglia ingaggi e la distanza con l’entourage del portiere è aumentata.

La differenza tra le richieste di Milinkovic-Savic e la proposta del club è alta e il dt Vagnati ha iniziato a guardarsi attorno. Secondo quanto riferito da Tuttosport, qualora il portiere serbo non dovesse rinnovare, in estate verrà effettuato un tentativo per Alessio Cragno. Il giocatore è attualmente in forza al Monza, dove però non riesce a trovare spazio. L’ex Cagliari è divenuto il secondo portiere alle spalle del titolare Di Gregorio. L’estremo difensore dovrebbe restare in Brianza fino al termine della stagione, salvo sorprese. In estate poi, il Monza potrebbe aprire alla cessione. Il Torino osserva. Sulle sue tracce ci sono già diversi club di Serie A.

(Foto: LBDV)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitchTwitch

Print Friendly, PDF & Email