LE PAGELLE DEL PIACE – Lazio-Juventus 1-1

Lazio Rubrica
Condividi
Tempo di lettura: 3 minuti

In una settimana travagliata, tesa e piena di colpi di scena, Lazio-Juventus non poteva chiudersi che cosi. Il solito, se mi si perdona l’ossimoro, colpo di scena firmato Felipe Caicedo che all’ultimo secondo utile riacciuffa la vecchia signora che già si sentiva i tre punti in tasca.

Le Pagelle

Reina: para tutto il parabile Pepe. Il pareggio finale è anche merito suo che salva il risultato in almeno due occasioni. Voto 7

Luiz Felipe: Qualche errore in impostazione, molto bene dietro e un numero da urlo su Ronaldo. Voto 7

Acerbi: Solita gara da leone per lui. Capacità di lettura delle situazioni da primo della classe. Voto 6.5

Radu: Rientra dall’infortunio e  ritrova il suo posto in lista il boss. Solo per questo meriterebbe 8. Partita sufficiente e bentornato Stefan. Voto 6

Hoedt: È un altro giocatore. A prescindere da oggi in cui non fa molto di più del suo. Ma è sicuro e presente. Bravo Simone che, ovviamente, capisce più di tutti noi.  Voto 6

Marusic: l’unica cosa buona della partita la fa al 95esimo quando batte la rimessa laterale del pareggio. E meno male che c’era Inzaghi vicino a lui perché stava sbagliando pure quella. Voto 4.5

Lazzari: Sorvolando sul perché non venga servito quasi mai dal suo ingresso in campo, esultiamo per il suo rientro. Voto 6

Milinkovic-Savic: Stranamente impreciso nei passaggi che la sua qualità dovrebbero rendere semplici. Non la sua migliore partita ma serve un cioccolatino a Muriqi che meritava il gol. Voto 6

Cataldi: Non benissimo Danilo ma aveva anche pochi sbocchi davanti e ai lati. Soffre la schermatura Juventina sul primo passaggio. Voto 5.5

Akpa Akpro: Buon impatto per il Brigadiere Akpro. Ha tutto per diventare un rincalzo di lusso. Anzi gia lo è. Voto 6.5

Luis Alberto: Osanna nell’alto dei cieli per il rientro del Diez. E pazienza se oggi non sia stato il miglior Luis . Già vederlo in campo è una festa. Voto 6

Pereira: Andres, anima di Dio, perche non alzi quel pallone quando calci da fermo? Eddai sù. Voto 6

Fares: Peggiore in campo per distacco. La stanchezza può essere una scusante ma Cuadrado lo bullizza dal primo all’ultimo minuto giocato. Voto 4

Muriqi: Se gioca lui non puoi pretendere che faccia  Immobile o Caicedo, perché non è né uno né l’altro. Devi giocare diversamente altrimenti lo esponi ad una brutta figura e non è utile alla squadra. Voto 5.5

Caicedo: Ancora, come in un canzone di De Crescenzo e poi Ancora come in una di Mina. Sempre lui, nella sua zona comfort, la Zona Caicedo. Immenso Felipao. Voto 9

Correa: Tucu del mio cuore che busta a Bentancur. Un’azione che vale una partita intera. Voto 7.5

Inzaghi: Corri ancora Simone, come domenica scorsa. Corri dai tuoi ragazzi e abbracciali anche per noi. In settimana ha chiamato la sua squadra in conferenza stampa “la Mia Lazio”. Si Simone è la tua, come forse lo è stata solo del Maestro Maestrelli in passato. Voto 7

 

 

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter

Print Friendly, PDF & Email