Ipotesi Premier League a 18 squadre

News Rilievo
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

La Federcalcio inglese sarebbe intenzionata a bloccare i piani delle grandi società come Liverpool, Tottenham, Chelsea e le due di Manchester. Queste big six vorrebbero prendere il controllo del processo decisionale e ottenere quote maggiori di ricavi. Il quotidiano  “Times”  ha appreso che la FA bloccherebbe qualsiasi tentativo di accentrare il potere nelle mani dei grandi club e di farli arricchire ulteriormente utilizzando il “golden share”, ovvero un diritto che consente all’organo di governo di esercitare il proprio veto su questi vari aspetti. Si valuta quindi anche di rivoluzionare il campionato passando da 20 a 18 squadre, eliminando la League Cup e il Community Shield.

 

(foto ufficiale twitter Premier League)

Print Friendly, PDF & Email