TUTTI IN REPARTO – The Neverending Story

Focus On Tutti in reparto
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

La stagione calcistica 2020/2021 è stata, e speriamo rimarrà, un unicum nel suo genere. Preparazione atletica affrettata, impegni ravvicinatissimi, e ora gli Europei.

Ci avviciniamo al termine della fase a gironi, e già alcune squadre hanno dovuto pagare dazio.

Traumi ossei..

Tra le big, una prima menzione va fatta al Belgio, a causa dell’infortunio di Timothy Castagne. L’ex giocatore dell’Atalanta infatti, durante un contrasto aereo, ha riportato sei fratture facciali.

Per lui, la competizione è terminata davvero presto.

..e noie muscolari

La Francia, dal canto suo, ha dovuto registrare il forfait di Ousmane Dembelè.

Il forte attaccante in forza al Barcellona ha infatti riportato una lesione al bicipite femorale destro: per lui lo stop durerà un minimo di tre settimane, con l’incognita di dover addirittura subire un intervento chirurgico, dato che si teme l’interessamento di alcune strutture tendinee.

Anche la Germania ha la sua gatta da pelare: si tratta di Thomas Muller. La seconda punta in forza al Bayern Monaco è tornato in nazionale dopo un’assenza di due anni. Durante la partita contro il Portogallo, ha riportato un problema al legamento collaterale mediale del ginocchio destro.

Non conosciamo ancora l’entità del trauma, ma di sicuro sarà costretto a saltare l’ultima partita del suo girone.

                                                                                            Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch