Bologna, Mihajlovic: “Ci manca una prima punta da quindici gol”

Bologna News
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

L’allenatore del BolognaSinisa Mihajlovic, ha commentato ai microfoni di Sky Sport il posticipo di Serie A perso in casa per 0-1 contro l’Inter. Il tecnico dei Felsinei sottolinea l’assenza di una punta da quindici gol a stagione nel suo organico, di seguito le sue parole riportate da alfredopedulla.com:

“C’è stata l’occasione di Soriano, quella di Orsolini, quella di Svanberg e quella di Sansone. Sono palle che è più facile sbagliare che altro, loro hanno avuto un’occasione e hanno segnato. Se non sfrutti quelle occasioni contro queste squadre è difficile. Penso che abbiamo fatto bene, anche meglio dell’Inter. Li abbiamo messi in difficoltà, ai miei ragazzi non posso dire nulla. Ci manca questo, ma è da due anni che ci manca. Dicono che magari se ci fosse stata una punta avremmo fatto più gol: siamo andati in gol con sedici giocatori, se avessimo una prima punta da 15 gol, come ce l’hanno tutte le squadre, magari avremmo giocato meglio o peggio. Però se su quei gol ne metti 15 non so quanti punti ti portano”.

(Foto: sito ufficiale Bologna)

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email