“Via a gennaio o niente Europeo”: Boniek ‘avvisa’ Milik

Napoli Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Arkadiusz Milik è ormai fuori rosa in casa Napoli. Il suo contatto scadrà la prossima estate, ma non si esclude un addio anticipato a gennaio in vista degli Europei in programma nei prossimi mesi. Proprio a riguardo, il presidente della Federazione Polacca Zbigniew Boniek ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sportowefakty. Queste le sue parole riportate da TuttoNapoli.net, che sanno di ultimatum:

“E’ possibile non giocare un anno ed andare in forma agli europei? È assolutamente impossibile. Non conosco un professionista in forma senza giocare un anno. Ecco perché spero sinceramente che Milik e Kamil Grosicki, perché vale anche per lui, possano iniziare a giocare. ADL ha escluso Milik? Non voglio entrare in questa disputa. Da qualche parte ho letto cosa pensano da Napoli su questo argomento: gli hanno offerto tanti soldi, si sono presi cura di lui dopo gravi infortuni, che vogliono recuperare qualcosa visto che il contratto non è prorogato. Tuttavia non ci sono dubbi: cambiare il club in inverno sembra inevitabile. Senza giocare salterà gli Europei? Non riesco a immaginare un calciatore in rosa che abbia un anno alle spalle senza giocare. Amo tutti i giocatori della Nazionale, lui è un grande giocatore, ma deve iniziare a giocare, perché altrimenti succederà quello che ho detto. La convocazione non sarà più necessaria”

(foto: profilo Twitter Napoli)

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter

Print Friendly, PDF & Email