#LBDV – Benfica, il mercato: due possibili ritorni

Calciomercato Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

In questi giorni una delle più grandi notizie di mercato è il possibile ritorno di David Luiz al Benfica, dopo anni lontano dal club che lo ha cresciuto. Il calciatore ha fatto sapere in una recente intervista di voler chiudere la sua carriera proprio con le aguias. E 33 anni è l’età giusta per farlo ma c’è un grande ostacolo da superare: Luis Filipe Vieira.

BENFICA – DAVID LUIZ

Il primo dei possibili ritorni è proprio quello di David, attualmente all’Arsenal con un contratto in scadenza il 30 giugno di quest’anno. Le parole del difensore brasiliano hanno entusiasmato tutti i tifosi del Benfica che lo vorrebbero di nuovo “a casa”. Ma il presidente Luis Filipe Vieira, in alcune dichiarazioni, ha reso noto la complessità dell’operazione. Le ragioni sono principalmente due: l’ingaggio, attualmente di circa 8 milioni che i portoghesi non possono assolutamente pagare. Il patron dei biancorossi ha specificatamente spiegato che se il centrale sogna di ritornare in Portogallo dovrà necessariamente ridurre di molto il suo ingaggio. Inoltre, ha svelato anche un dettaglio molto particolare:

«Gli ho parlato ieri [domenica], abbiamo una relazione padre-figlio. Era in macchina con il suo agente e rinnoverà con l’Arsenal per altri due anni. David Luiz ama il Benfica, ma ha 33 anni e vuole guadagnare più soldi. Ciò che percepisce in Inghilterra è impensabile in PortogalloPuò darsi che diventi un caso come Rui Costa, che un giorno mi ha chiamato, si stava imbarcando per il Mozambico e ha detto che era tempo di tornare, per farmi un contratto, definire uno stipendio, che ha firmato. Se David Luiz fa lo stesso, può tornare »

NON SOLO DAVID…

Ma il presidente del Benfica ha inoltre svelato che il club sarebbe interessato ad un solo ritorno tra Sanches, Semedo e Gaitàn. Il numero 1 dei lusitani ha fatto sapere che tra questi tre, ci sarebbe qualcuno che non rinnoverà ma anzi partirà; inoltre ha specificato l’età: ovvero 27 anni. Il profilo corrispondente sembrerebbe essere quello di Nelson Semedo in uscita dal Barça. Lo stesso ragazzo ha ammesso di voler ritornare in Portogallo, per giocare nuovamente con la maglia degli encarnados. Ma la società di Lisbona dovrà stare attenta all’interesse della Juventus.