VLAD DIETRO LE QUINTE – Pep sfasciacarrozze

Condividi

Appuntamento del giorno con la rubrica targata LBDV dal titolo “VLAD DIETRO LE QUINTE”. Una rubrica dedicata a chi, oltre al calcio giocato, ama curiosità e aneddoti legati al mondo del pallone.

Parliamo oggi di uno degli allenatori più vincenti di questi anni del panorama calcistico mondiale. Pep Guardiola, oltre ad essere uno dei più forti tecnici al mondo, è stato uno degli inventori del sistema tiki-taka, che lo ha portato a vincere ogni cosa alla guida del suo Barcellona.

Alla guida delle automobili però non sembra cavarsela granché, stando al particolare aneddoto che viene fuori dal libro “Pep’s City: The Making of a Superteam”, scritto da Lu Martin e Pol Ballus. I due hanno parlato, tra le altre cose, del particolare feeling del tecnico con le quattro ruote e di quanto nello stesso tempo sia pericoloso.

Guardiola ha una reputazione, sin dai tempi del Barcellona, per essere stato un pilota sfortunato“

Secondo quanto contenuto nel libro sarebbero già quattro le auto distrutte dall’ex tecnico di Barcellona e Bayern Monaco da quando è a Manchester: una Mercedes GLE del valore di 93.640 euro, una Range Rover di 175.575 euro, una Bentley GTX700 di 234.100 euro e una Mini Cooper di 35.113 euro.

I suoi specchi retrovisori non sopravvivono a lungo. Ha anche riempito una Range Rover diesel di benzina”.

Totale dei danni? Oltre 500 mila euro. Niente male per chi è abituato a fare del male ai portafogli dei suoi presidenti.