Serie A – resoconto delle 15: vincono Torino, Fiorentina e Sampdoria

Condividi

Si sono concluse da pochi minuti le tre gare del pomeriggio di Serie A. Tre vittorie interne per Torino, Sampdoria e Fiorentina. Nel dettaglio i tabellini delle gare:

SAMPDORIA – BRESCIA 5-1

La Sampdoria di Claudio Ranieri chiude il girone d’andata con una grande vittoria casalinga: 4 a 1 il risultato finale contro il Brescia. Sono le rondinelle a passare in vantaggio: già al 12esimo minuto di gioco è Chancellor a battere Audero con un colpo di testa. Al trentaquattresimo, poi, c’è il pareggio blucerchiato: grande rasoiata di Linetty che termina nell’angolino basso. Nell’ultimo minuto del primo tempo, poi, è Jankto a ribaltare il punteggio. Nella ripresa, poi, altre tre reti per i padroni di casa. Al 69esimo minuto, Fabio Quagliarella ha realizzato un calcio di rigore. Al 77esimo, invece, è Caprari a fissare il punteggio sul 4 a 1. Al 92esimo, infine, sempre Fabio Quagliarella ha realizzato un gran pallonetto che ha battuto Joronen.

TORINO – BOLOGNA 1-0

Il Torino conquista altri tre punti importanti dopo quelli dell’Olimpico di Roma. All’Olimpico Grande Torino, infatti, il Bologna si è arreso 1 a 0. Decisiva la rete realizzata da Berenguer su un grande assist di Andrea Belotti all’11 minuto del primo tempo. Grande prova e ritmi alti, ma è il Torino di Mazzarri a trionfare.

FIORENTINA – SPAL 1-0

Torna a vincere anche la Fiorentina! Prima vittoria in campionato per Beppe Iachini: 1 a 0 il punteggio finale. Primo tempo che si conclude tra i fischi dei tifosi viola e il punteggio fissato sullo zero a zero. La rete decisiva dell’incontro arriva all’82esimo minuto: German Pezzella segna di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Prima in viola per Citroen, che subentra ad uno spento Chiesa.