Antonio Cassano

Salernitana, Cassano attacca Nicola: “Ha perso la dignità. Poteva andarsene da vincitore, ma…”

Htest News Rilievo Salernitana
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Settimana piena di ribaltoni in casa Salernitana, che dopo la sconfitta per otto a due in casa dell’Atalanta ha esonerato mister Nicola, salvo poi richiamarlo sulla panchina appena due giorni dopo, nonostante i contatti tra la dirigenza e altri allenatori. Sulla questione ha espresso il proprio parare anche Antonio Cassano, con un passato da calciatore, oggi, invece, “opinionista” alla BoboTV. L’ex fantasista, che negli ultimi tempi ha fatto parlare di sé per molte dichiarazioni discusse e discutibili, ha attaccato il tecnico dei Granata evidenziando come pur di rimanere a Salerno si fosse inginocchiato e perso la dignità.

Riportiamo le sue parole riprese da TMW:

“Inginocchiarsi per ritornare e sopravvalutare il presidente come il migliore imprenditore, per me è un grande senso di delusione. Poteva andarsene vittorioso da Salerno, con un margine sulla retrocessione abbastanza ampio, invece per me ha perso la dignità”.

(Foto: Depositphotos)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitchTwitch

Print Friendly, PDF & Email