Brescia, Balotelli vittima di un ricatto sexy

News Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Secondo quanto riferito da Il Giornale di Vicenza, una 18enne ha tentato infatti di ricattare l’attaccante del Brescia Mario Balotelli chiedendogli 100.000 euro per non denunciarlo per violenza sessuale. La ragazza avrebbe avuto una relazione con Balotelli da minorenne quando ‘SuperMario’ militava nel Nizza, mentendo al calciatore riguardo alla propria età fin dal primo momento. L’ex Milan e Inter non ha però ceduto al ricatto e ha subito sporto denuncia ai carabinieri, con la Procura di Vicenza che ha già chiuso le indagini.

Print Friendly, PDF & Email