Napoli, ag. Hysaj: “Trattiamo per il rinnovo, Gattuso lo vuole in squadra”

News Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Da pedina di scambio a buon titolare – anche perché in forte emergenza: nessuno avrebbe mai scommesso un soldo su quello che sta accadendo ad Elseid Hysaj. Il terzino albanese, fuori progetto con Ancelotti, sta invece giocando gare convincenti con Gattuso, che lo ha posizionato sulla out di destra spostando al centro Di Lorenzo.

Ora il Napoli tratta il suo rinnovo. O, almeno, questo è quanto riferito dal suo agente, Mario Giuffredi, a Radio Marte. Queste le sue parole, come riportate da TMW: “Con Gattuso Hysaj ha ritrovato fiducia ed è tornato ad esprimersi ai suoi livelli. Lo ha dimostrato anche ieri contro il suo mentore, Maurizio Sarri. Gattuso ha dato un parere positivo per il rinnovo del contratto, ne stiamo parlando. I tempi sono a fine febbraio: se ci riusciamo, l’accordo si farà, altrimenti sarà ceduto a giugno”.

Quando torneranno i centrali chi giocherà tra Di Lorenzo e Hysaj?
“Sarà un problema di Gattuso, non faccio l’allenatore, ma quando hai giocatori bravi non ci sono difficoltà, basta farli ruotare al momento giusto. Gattuso ha dato fiducia e autostima alla squadra. Nel calcio la testa conta più di tutto. Il Napoli è stato perfetto ieri anche dal punto di vista tattico. In attacco secondo me il Napoli non prenderà nessuno, a parte Politano: ci sono Milik e Llorente. Demme mi ha sorpreso tanto, lo avevo visto contro la Fiorentina e non mi era piaciuto. Ieri ha fatto benissimo, è un grande giocatore ed è quello che serviva al Napoli. Ha personalità e tatticamente è davvero forte. Dà serenità a tutti i giocatori, è fondamentale. Lo ha voluto Gattuso che lo seguiva già al Milan”.