PSG, Mbappé: “Real Madrid? Vedremo”

Calciomercato
Condividi
Tempo di lettura: < 1 minuto

Kilyan Mbappé è un ragazzo pieno di sogni nel cassetto, ma anche un professionista serio che non fa il passo più lungo della sua gamba. A dimostrazione della maturità del classe ’99 sono le sue ultime dichiarazioni, rilasciate ai microfoni della BBC, in cui ha parlato anche dell’interesse del Real Madrid.

Ma Mbappé predica calma: ora è concentrato sugli obiettivi attuali; per il resto si vedrà poi. Queste le sue parole, come riportate da TMW: “Ne parlano tutti, da bambino ne parlavo pure io. Ma sono un professionista e non è il momento di affrontare temi del genere; siamo a gennaio, immaginate se rispondessi a questa domanda cosa potrebbe succedere: non sarebbe un bene per il PSG. Sono concentrato al 100%, voglio aiutarlo a crescere, a vincere molti titoli. Sono arrivato qui a 18 anni: avevo talento ma non ero ancora una star. Ora lo sono, grazie al PSG e alla Nazionale. A fine stagione vedremo. Voglio conquistare il campionato, la Champions e l’Olimpiade. Il Liverpool? Stanno facendo qualcosa di sorprendente. Sono una macchina, hanno trovato un ritmo assurdo e non perdono mai. Non è facile restare così concentrati giocando ogni tre giorni. Ora il problema è dimostrare di poter mantenere questo livello, ma sono allenati da Klopp, un grande manager”.

Print Friendly, PDF & Email