Coppa Italia: Napoli – Perugia 2-0, azzurri ai quarti

Condividi

Il Napoli è chiamato alla vittoria, e al passaggio del turno, nel match di Coppa Italia contro il Perugia. Gli azzurri partono bene e trovano il vantaggio al 26′ con Insigne, che trasforma un penalty, concesso per un fallo su Lozano. Al 38′ arriva il raddoppio dei partenopei. Insigne sigla la sua personale doppietta, sempre dagli undici metri, dopo che Iemmello ha toccato la palla con un braccio in area biancorossa. al 46′ Zielinski trova la rete, ma l’arbitro annulla per fuorigioco del calciatore polacco. Al 50′, della prima frazione di gara, la squadra di Serse Cosmi avrebbe l’opportunità di accorciare le distanze su rigore, ma Iemmello si fa ipnotizzare da Ospina. Il portiere colombiano si fa perdonare, dopo il madornale errore che ha concesso la rete della vittoria alla Lazio, nell’ultimo match di campionato del Napoli.

Nella ripresa il Napoi gestisce il match senza portare ulteriori problemi alla difesa del Perugia. Gli ospiti provano ad accorciare le distanze ma sbattono sul muro difensivo azzurro. Gli uomini di Gattuso tornano alla vittoria dopo due sconfitte consecutive e approda ai quarti di finale della competizione dove affronterà la vincete di Lazio-Cremonese.