Malagò CONI

Malagò intercettato: “I presidenti di Serie A sono dei delinquenti”

Htest News Prima Pagina SERIE A
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Giovanni Malagò, presidente del CONI, è stato intercettato nell’ambito dell’inchiesta legata all’assegnazione dei diritti televisivi della Serie A.

Negli atti depositati dalla Procura di Milano nell’inchiesta su una presunta tangente pagata per l’assegnazione dei diritti televisivi ci sono intercettazioni che riguardano Giovanni Malagò. Il presidente del CONI in una telefonata con il manager Sky Andrea Zappia si lascia andare con dei commenti riguardanti i presidenti della nostra Serie A.

Di seguito alcuni virgolettati resi noti da La Repubblica:

 “I presidenti di Serie A sono dei delinquenti veri”.

“La Lega è un’organizzazione di diritto privato.. perché altrimenti li arrestavano tutti, perchè li hanno trovati colpevoli di corruzione sei anni fa con noi”.

Non sono mancate parole mirate verso alcune persone. Preziosi, ex presidente del Genoa: “Un vero pregiudicato”. Il presidente della Lazio, Claudio Lotito? Il “capo“.

“I nostri amici, Juventus e Roma, sono colpevoli quanto Lotito. Perché alla fine, o per un motivo o per un altro, hanno rinunciato a lottare o lo hanno assecondato e sono diventati complici delle sue avventure..”.

(Foto: Depositphotos)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitchTwitch

Print Friendly, PDF & Email