Dal calvario a Barcellona alla rinascita a Lecce, la bellezza delle lacrime di Umtiti

Tempo di lettura: 4 minuti Bombaaaaaaa!!! Non quelle che ancora piovono copiose, purtroppo, in Ucraina. Non quelle delle grandi big, non quella di Casemiro al Manchester o di Barak alla Fiorentina. Non quella ipotetica di uno scambio da fantacalcio tra Osimeh e Cristiano Ronaldo, no. Ma pur sempre di bomba si tratta. E, per lo più, a sorpresa. Una bomba […]

Continua a leggere