Sampdoria

Scontri ultras, emergono nuovi dettagli: più tifoserie coinvolte

Htest Napoli News Prima Pagina Roma Sampdoria Verona
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

La trasferta a Marassi per i tifosi del Napoli poteva essere ancor più pesante. Dopo gli scontri, duri, con alcuni ultras della Roma sul tratto autostradale A1, i supporters azzurri avrebbero potuto cadere in una vera e propria imboscata.

Il Corriere della Sera parla di un “agguato” organizzato da diverse tifoserie contro quella del Napoli. A Marassi, all’esterno dello stadio Luigi Ferraris, era stata organizzato da alcuni ultras di Sampdoria, Verona, Bari e Ternana un appostamento. Le quattro tifoserie citate poc’anzi avevano preparato – secondo la fonte- un’accoglienza tutt’altro che familiare, ma i precedenti avvenimenti in autostrada e le misure prese dalle forze dell’ordine hanno sventato un avvenimento tutt’altro che avrebbe potuto avere gravi conseguenze.

Secondo gli inquirenti, obiettivo dei gli ultras blucerchiati e dei loro alleati era quello di prendere d’assalto i minivan dei napoletani.

(Foto: LBDV)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitchTwitch

Print Friendly, PDF & Email