Sabatini, che attacco a Mourinho: “Episodi ignobili!”

News Salernitana
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Fanno discutere le parole di Walter Sabatini, direttore sportivo della Salernitana, dopo la sconfitta subita dalla sua squadra ad opera della Roma nel match dell’Olimpico. Il dirigente campano ai microfoni di Dazn non ha risparmiato critiche a Josè Mourinho e il suo staff per il comportamento intimidatorio nei confronti del direttore di gara.

Il dirigente campano ha espresso tutto il suo rammarico ei il suo disappunto per la gestione arbitrale del match, soprattutto sull’episodio di un presunto calcio di rigore non dato alla Salernitana per fallo su Djuric.

Di seguito le dichiarazioni di Sabatini:

Io chiedo scusa a Mourinho solo per averlo nominato, non arriverò mai al suo livello. Quando sentirà le mie dichiarazioni dirà che non ho vinto niente, io non ho vinto un ca**o ma questo è una vita invivibile. Amo la mia squadra, vuole salvarsi e hanno diritto ad un trattamento decorso. Sono incazzato. Con tutto il rispetto per la Roma devo dire che io assisto a delle cose ignobili dal punto di vista calcistico e sportivo, quello che succedendo in campo quando si viene a giocare a Roma è davvero inaccettabile. Ad ogni decisione arbitrale vanno tutti in campo dalla panchina, penso sia una cosa insopportabile. Cosa volete che facciano gli arbitri? Invertono le punizioni. Il calcio di rigore su Djuric non vanno nemmeno a vederlo, so che posso perdere alla Roma ma non così”.

(Foto: Twitter Salernitana)

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email