De Zerbi

Guerra in Ucraina, lo Shakhtar di De Zerbi torna ad allenarsi

News Prima Pagina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Nonostante la guerra in corso lo Shakhtar Donetsk di De Zerbi sembra finalmente pronto a tornare all’attività agonistica. La Gazzetta dello Sport analizza la situazione del club, che con un permesso speciale della UEFA sarà autorizzato a raggiungere la Turchia via bus. Tutti i giocatori ucraini dunque, potranno attraversare i confini del paese e tornare ad allenarsi negli impianti messi a disposizione dall’Istanbul Başakşehir.

Il nuovo roster per ora sarà privo dei calciatori sudamericani, ma ritroverà l’ex capitano Yaroslav Rakitskiy, che da poco ha lasciato lo Zenit San Pietroburgo. Per lo Shakhtar sono già in programma alcune amichevoli internazionali: appuntamenti già fissati con Besiktas, Fenerbahçe, Siviglia, Psg e Lazio. I ragazzi di De Zerbi potrebbero presto anche festeggiare la vittoria del titolo, visto che il regolamento prevede che qualora fosse stato disputato oltre il 50% della stagione verrebbe congelata l’ultima classifica.

Foto: profilo Twitter FC Shakhtar Donetsk

 

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch"

Print Friendly, PDF & Email