Eriksen Danimarca

Eriksen torna in Premier League? Un club si fa avanti

Calciomercato Prima Pagina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Christian Eriksen potrebbe tornare a calcare i campi della Premier League. Il centrocampista può tornare a giocare in Inghilterra dopo gli avvenimenti di Euro 2020. Un lieto fine che sarebbe meritato per il danese classe ’92.

L’ex Inter è finito nel mirino del Brentford, come riportato da The Athletic, il club inglese avrebbe offerto un contratto di sei mesi con opzione per il rinnovo di un ulteriore anno.

Ricordiamo che il suo addio ai nerazzurri si è dovuto consumare per via delle leggi previste in Italia. Dopo l’arresto cardiaco durante la partita del Campionato Europeo tra la Danimarca e la Finlandia il 12 giugno scorso, è stato infatti impiantato un defibrillatore sottocutaneo che non gli ha permesso di tornare a svolgere attività sportiva professionistica in Italia, in quanto è vietato. Nel nostro Paese non si può scendere in campo con un dispositivo simile. Tale motivazione ha costretto l’Inter a dover rescindere il contratto in essere con Eriksen.

Adesso il calciatore, però, potrebbe uscire dal tunnel ritrovando il professionismo che manca dall’estate, nel corso dei mesi ha ripreso gli allenamenti – prima con l’Odense in Danimarca, poi in Svizzera – per ritrovare il feedback con il campo e la forma. Il suo sogno resta quello di giocare il Mondiale 2022 in Qatar, obiettivo che può raggiungere rimettendosi in mostra in un campionato importante come quello inglese.

(Foto: Twitter Danimerca)

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter

Print Friendly, PDF & Email