Borussia Mönchengladbach, il DS non esclude partenze eccellenti già a gennaio

Calciomercato Inter Juventus Roma Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Matthias Ginter e Denis Zakaria nomi caldi per il mercato. Entrambi sono in scadenza di contratto col Borussia Mönchengladbach, e mentre il difensore piace all’Inter, il centrocampista è nel mirino di Juventus e Roma.

Di Zakaria particolarmente se ne parla da tempo, già da quando la scorsa estate la Roma di Mourinho su tutte, era fortemente sul calciatore, poi il nulla di fatto. Non è finita qui, ma ora anche la Vecchia Signora, ha puntato con decisione il forte centrocampista del club tedesco.

Intanto, di loro, ha parlato a GladbachLive il direttore sportivo del club tedesco, Max Eberl. Ecco le sue parole riprese da Tuttomercatoweb:

“La pandemia ha cambiato le cose per noi, in modo significativo. Vorremmo rinnovare con loro, ma è cambiato il panorama: prima della pandemia, la domanda non sarebbe stata se Zakaria stesse andando via, ma dove. Oggi le risorse sono pochi per tutti”.

Con qualche eccezione.
“Vero, ma sono pochi club che hanno fondi esorbitanti. In generale, tutti ne hanno di meno. E i giocatori devono scegliere: gioco a poker e parto a parametro zero o no? Ci sono tanti rischi, dagli infortuni ai cali di rendimento. Giocatori come Ginter e Zakaria troveranno sempre un contratto da qualche parte, questo è chiaro. Ma loro due non vogliono un contratto qualsiasi, sono ambiziosi. E non dico solo a livello economico, anche dal punto di vista sportivo. Continueremo a parlare con loro e gli offriamo quello che possiamo. Sono ancora fiducioso”.

Potrebbero partire già a gennaio?
“Ribadisco le nostre intenzioni: vogliamo rinnovare con loro. Però non posso escludere niente di questi tempi”.

Foto: profilo Twitter Borussia Mönchengladbach

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch