SALERNITANA

Salernitana-Napoli dal clima teso: urge abbassare i toni

Napoli News Salernitana Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 3 minuti

All‘Arechi di Salerno alle ore 18:00 sarà il momento di Salernitana-Napoli. Una gara senza dubbio sentita, percepita nelle viscere della città granata, ma c’è un limite che urge non sorpassare.

Il clima, che dovrebbe essere goliardico ed avvincente ma semplicemente per quella che è una partita di calcio, non è dei migliori, stando anche a quanto raccontato dal Corriere del Mezzogiorno, che sottolinea:

“Non ci sarà il settore ospiti ma molti tifosi del Napoli «infiltrati» nei settori destinati al pubblico granata. Ci sarà un grande dispiegamento di forze dell’ordine, il clima è teso: ieri sono circolati sui social audio di minacce nei confronti dei tifosi del Napoli. In alcuni è annunciata una caccia all’uomo nei confronti del napoletano o comunque di chiunque non abbia la residenza a Salerno”.

Proprio ieri appunto, è circolato in rete un audio di un presunto tifoso granata non proprio incline a godersi lo spettacolo del match, ma più propenso ad aizzare una vera e propria battaglia anche fisica nei confronti di tutti coloro i quali, anche dei paesi limitrofi, sarebbero giunti a Salerno per godersi la partita o per sostenere il Napoli.

Così no. Non è questo quello che deve accadere e l’allerta, così come l’attenzione, deve essere massima ma è anche il caso di abbassare i toni. Napoli e Salerno sono due realtà importanti non solo per quanto concerne il calcio, e l’ignoranza di alcuni elementi non deve assolutamente farla da padrona questo pomeriggio.

Qui di seguito l’audio tanto discusso:

Il tifoso dell’audio nella giornata di ieri poi si è prontamente scusato, definendo il tutto come una sua mera fantasia e si è detto pronto a metterci la faccia. In realtà bisognerebbe che lui o come chiunque altro come lui, avesse intenzioni belliche, ci mettessero la testa, evitando ogni forma di violenza.

Oggi deve vincere lo sport, non ci sono scusanti, a prescindere quello che sarà il risultato in campo.

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email