Tuchel e il retroscena di mercato: “Volevo Saul in un altro club ma non fu possibile”

News Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Durante la conferenza stampa di oggi, Thomas Tuchel ha raccontato un retroscena di mercato sul neo acquisto dei campioni d’Europa in carica, Saul. Ecco cosa ha detto:

Ero un po’ preoccupato di iniziare la stagione solo con Jorginho, Kovacic e Kanté. Non per mancanza di qualità o di carattere, da questo punto di vista sono l’allenatore più felice del mondo per poter contare su questi tre, ma numericamente parlando perché le stagioni sono imprevedibili. Conosco Saul da tanti anni. In un altro club ho combattuto per averlo, ma all’epoca non fu possibile prenderlo. Per questo siamo tutti entusiasti del suo arrivo”.

(Fonte foto: Twitter Chelsea).

Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email