Euro2020 – Caos Spagna, Morata tra quelli più criticati

Rilievo Rubrica
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Pioggia di critiche per la Spagna ad Euro2020, e nel mirino c’è soprattutto Alvaro Morata, che nel post gara contro la Polonia, a sua volta, si è scagliato contro le critiche che puntualmente i giocatori della nazionale continuano a ricevere. Ecco le sue parole:

“Se ascoltiamo tutto quello che dicono sulla nostra nazionale non va bene, ci aspettano sempre al varco per poterci criticare, in genere in queste competizioni tutto il Paese supporta i giocatori ma noi arriviamo da anni in cui la Spagna ha vinto tutto e per noi questo confronto non è semplice”.

Morata poi ha aggiunto: “In Spagna dicano quello che vogliono, giudicare è gratis”.

Parole ritenute pesanti, e che sommate alle deludenti prestazioni della nazionale in questo Europeo, hanno scatenato valanghe di critiche in Spagna, dove quotidiani, siti e trasmissioni tv si sono scagliate contro l’attaccante della Juventus.

Durissimo l’editoriale di Josep Pedrerol su Chiringuito Tv: “Morata non deve più giocare con la maglia della Nazionale”.

Insomma, l’avventura Europea della Spagna è iniziata davvero male, ed a Luis Enrique ed i suoi serve un deciso cambio di rotta.

Foto: profilo Twitter Spagna

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch

Print Friendly, PDF & Email