Eriksen Danimarca

Euro2020, Eriksen al risveglio: “Sono tornato fra voi”

Rubrica Vetrina
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Il medico che ha rianimato Christian Eriksen ha raccontato le parole che ha pronunciato il centrocampista al risveglio dal malore avuto in campo sabato. Jens Kleinefeld ha rivelato ad alcuni media tedeschi il primo scambio di parole e alcuni dettagli della procedura effettuata per assistere il calciatore dell’Inter che si è sentito male in campo nel primo tempo di Danimarca-Finlandia Euro 2020. Di seguito le sue parole riportate da La Gazzetta dello Sport:

“Sei tornato con noi?” ha chiesto i medico a Chris, la risposta: “Sì, sono tornato con voi”. E la sensazione del pericolo scampato: “Dannazione, ho solo 29 anni”.

“Abbiamo usato il defibrillatore, si è risvegliato dopo 30 secondi. È stato un momento molto commovente perché le possibilità di avere successo in un salvataggio di questo tipo, in situazioni di quotidianità, non sono così alte. Questo tipo di trattamento funziona di più negli atleti professionisti sani rispetto ai pazienti che spesso hanno condizioni preesistenti. Ero sicuro al 99 per cento che sarebbe arrivato in ospedale in condizioni stabili”.

Nel frattempo, nelle scorse ore, è arrivata una comunicazione importante dalla Federcalcio danese riguardo le condizioni del trequartista. Dopo che il classe ’92 si è sottoposto a diversi esami al cuore, è stato deciso che gli verrà montato un ICD, un impianto di defibrillatore cardiaco.

(Foto: Twitter Danimarca)

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch