FISCHIO D’INIZIO FIORENTINA – Diamo a Cesare…

Fiorentina News
Condividi
Tempo di lettura: 3 minuti

Settimana viola

La Fiorentina ha trascorso questi giorni post-Napoli nella serenità data dalla classifica. A scombussolare tale quiete c’è stata la vulcanica conferenza stampa del patron Rocco Commisso che ha inveito con alcuni giornalisti, rei di aver criticato in abbondanza ed apostrofato in modo offensivo i suoi metodi e la sua famiglia. Rocco ha voluto anche ringraziare il tecnico Iachini, che meriterebbe – a suo parere – una statua al Piazzale Michelangelo. Ha fatto scalpore, la non citazione di Prandelli, che ha raccolto il testimone da Iachini ed è stato bravo a lanciare Martinez Quarta e Dusan Vlahovic. Cesare, persona e tecnico perbene, meritava altro trattamento. E allora, lo dico io…

Grazie Cesare”.

Avversario

Il Crotone occupa il diciannovesimo posto in classifica con 22 punti. Negli ultimi quattro turni i rossoblù hanno totalizzato 4 punti, frutto della vittoria per 2-1 con l’Hellas, di un pareggio per 1-1 col Benevento e di due sconfitte, 0-2 contro l’Inter e 5-0 contro la Roma.

Statistiche

Il Crotone non ha mai tenuto la porta inviolata contro la Fiorentina in Serie A (sette reti subite in cinque sfide): il bilancio conta tre successi dei viola, uno dei calabresi e un pareggio.

L’unica vittoria del Crotone contro la Fiorentina in Serie A è arrivata allo Scida nell’ottobre 2017 (2-1); in quell’occasione fu determinante il doppio vantaggio firmato da Budimir e Trotta, a segno a soltanto 99 secondi di distanza l’uno dall’altro.

Il Crotone ha raccolto quattro punti nelle ultime due giornate di Serie A (1V, 1N) e non resta imbattuto per tre gare di fila nella competizione dall’aprile 2018, sotto la gestione di Walter Zenga.

In caso di sconfitta, la Fiorentina chiuderebbe un campionato di Serie A con meno di 40 punti (attualmente 39) per la prima volta dal 2001/02 (22 in quel caso).

Crotone (uno) e Fiorentina (cinque) sono due delle tre squadre che hanno guadagnato meno punti da situazioni di svantaggio in questa Serie A: tra loro il Parma con tre.

Da una parte, nessuna squadra ha subito più gol su calcio piazzato rispetto alla Fiorentina (21) in questo campionato; dall’altra, il Crotone è quella che ne ha incassati di più su azione (73).

Questa sarà la sfida tra due dei tre migliori marcatori di questa Serie A nel girone di ritorno: Dusan Vlahovic (14 reti con la Fiorentina) e Nwankwo Simy (13 reti con il Crotone); tra di loro, Cristiano Ronaldo (14 con la Juventus).

Dusan Vlahovic è il quarto giocatore della Fiorentina ad aver segnato più di 20 gol in una stagione di Serie A, nell’era dei tre punti a vittoria, dopo Gabriel Batistuta (26 nel 1994/95, 21 nel 1997/98, 21 nel 1998/99 e 23 nel 1999/2000); Enrico Chiesa (22 nel 2000/01) e Luca Toni (31 nel 2005/06).

Arbitro

Sarà il signor Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta a dirigere l’ultima gara di campionato tra Crotone e Fiorentina in programma sabato (ore 20:45) allo Scida. Gli assistenti saranno Mokhtar e Trinchieri; quarto uomo Marini. Addetti al VAR: Serra e De Meo.

Probabili formazioni

Poche novità per Cosmi, pronto a confermare il solito 3-5-2. Marrone vestirà i panni di difensore centrale, mentre ai suoi lati agiranno Djidji e Cuomo. In porta si va verso un’occasione dal primo minuto per il giovane Crespi, ancora out quindi Cordaz. In attacco possibile maglia da titolare per Riviere che si candida ad affiancare Simy dal 1′. Ballottaggio aperto con Ounas e Messias, con quest’ultimo favorito.

Nella Fiorentina squalificato Pezzella, al suo posto spazio per Martinez Quarta, fuori anche Milenkovic (che dovrà sottoporsi a un piccolo intervento come rivelato da Iachini in conferenza stampa). Sull’esterno possibile occasione per Callejon, mentre al centro Castrovilli e Bonaventura agiranno al fianco di Borja Valero che dovrebbe essere preferito a Pulgar. In attacco confermatissimo Vlahovic, mentre Kouamè potrebbe prendere il posto di Ribery. Queste le probabili formazioni del match.

 

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitter

Print Friendly, PDF & Email