TUTTI IN REPARTO – Capitolini capitolati

Focus On Tutti in reparto
Condividi
Tempo di lettura: 2 minuti

Sembrano non finire i guai in casa giallorossa.

Durante Roma – Shakhtar Donetsk, giovedì scorso, Henrikh Mkhitaryan è stato costretto ad uscire al 35′ del primo tempo. E’ sembrato subito evidente che il problema fosse di natura muscolare.

Una volta effettuati gli esami strumentali, è arrivata la conferma. La diagnosi parla di lesione di primo/secondo grado del muscolo soleo.

Il soleo è uno dei tre ventri muscolari che compongono il tricipite della sura, e cioè il polpaccio.

Pur essendo meno “vistoso” dei due gastrocnemi (che si trovano più superficialmente), il suo compito è altrettanto importante: flettere il piede nel verso della pianta. Purtroppo, con una diagnosi di questo tipo, crediamo sia improbabile rivedere in campo il forte trequartista armeno prima di metà aprile.

 Follow us!

FacebookFacebookYoutubeTwitterTwitch